Nozze d’argento per la Fiera del SS. Crocifisso

Nozze d’argento per la Fiera del SS. Crocifisso. Un appuntamento che ormai fa parte della nostra cultura e che quest’anno si ripropone affiancando alle tradizioni tante novità che hanno un tema comune: la qualità del cibo, la sua provenienza e la sua preparazione.

Come l’anno scorso lo stand centrale della ristorazione sarà dedicato al food kmZero con materie prime fornite tutte da produttori locali associati a Coldiretti. Attorno allo stand invece ci sarà spazio per tanti “laboratori” nel quale si potrà scoprire come si preparano alcuni cibi della nostra tradizione culinaria, come si munge una pecora e una mucca o come si prepara la ricotta. Insomma tante novità per tutti i gusti.

Per rendere la Fiera ancora più attraente abbiamo poi fatto tre grandi sforzi. Abbiamo investito ancora di più sulla zootecnica. Con l’arrivo di molti capi da Macerata, la presenza di animali in fiera potrebbe quasi raddoppiare rispetto all’anno scorso. Abbiamo abbassato un po’ le tariffe per gli espositori e ci siamo assicurati la presenza di Paolo Belli e della Big Band nella giornata di Venerdì.

Insomma come potete capire non è stato semplice ma alla fine tutto ciò è riuscito grazie alla generosità di tanti sponsor locali, alla professionalità della nostra consigliera delegata Cinzia Fazzini, una donna che non molla mai, e all’amore incondizionato per questa manifestazione di Domenico Marozzi. Senza di loro non sarebbe Fiera.


Mauro Bochicchio
Sindaco di Castel di Lama